Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

L'ex Impero Austro-ungarico

Viaggio attraverso l'ex impero austro-ungarico: Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e Austria.

Pubblicato da Mipice il 17/01/22

Repubblica Ceca: Františkovy Lázně, Cheb, Sokolov, Loket, Karlovy Vary, Mariánské Lázně, Teplá, Manětín, Nebilovy, Štáhlavy, Praga, Lednice, Valtice - Slovacchia: Opatovce, Trenčín, Bojnice, Kremnika, Hronsek, Banská Bystrica - Ungheria: Gödöllő, Budapest, Székesfehérvár, Pannonhalma, Fertőd, Héviz, Keszthely - Austria: Graz, Vienna, Bruck-an-der-Mur, Leoben, Gaishorn am See, Trieben, Admont, Werfen, Hallstatt
Periodo viaggio 16/07/21 il 17/09/21

Hola!
Acabo de penjar les fotos d'aquest viatge al web. Espero que els gaudeixis.
El viatge ha canviat una mica de com el vaig planificar. He eliminat els llocs d'escala, que considerava poc interessants, com és normal en tots els viatges que faig.
Pel COVID demanen el certificat de vacunació, a les entrades dels llocs. També en bars i restaurants. Segur en transport públic i supermercats amb mascareta, però no tant a Hongria.
El lloc on ens han tractat pitjor és Àustria. Parlen alemany, però són molt diferents dels alemanys. Explicant que als pobles petits encara es fan les recreacions de la Segona Guerra, amb les creus nazis de la Wehrmacht tallades a la pedra, ho diu tot. I amb el tema del COVID són molt exigents. Si el sol t'ha tocat una mica (és normal viatjar en Camper) i ets fosc, et miren d'una manera estranya. Veus molt poca immigració, no els agraden els africans.
Ens van encantar les ciutats més boniques, Praga i Budapest, i també Viena, però no tant.
Salutacions i Km.

Ciao.
Ho appena caricato le foto di questo viaggio sul web. Spero vi piacciano.
Il viaggio è cambiato un po' da come l'avevo pianificato inizialmente. Ho rimosso alcune località, che ho trovato poco interessanti, come è normale in tutti i viaggi che faccio.
Per il COVID chiedono il certificato di vaccinazione, agli ingressi dei paesi, così come nei bar e nei ristoranti. Sui mezzi pubblici e nei supermercati si accede con le mascherine, ma non tanto in Ungheria.
Il paese in cui siamo stati trattati peggio è l'Austria. Parlano tedesco, ma sono molto diversi dai tedeschi. Il fatto che nelle piccole città si facciano ancora le ricostruzioni della seconda guerra, con le croci naziste della Wehrmacht scolpite nella pietra, dice tutto.
Con il tema COVID sono molto esigenti. Se il sole ti ha sfiorato un po' (è normale viaggiando in camper) e sei scuro di carnagione, ti guardano in modo strano. L'immigrazione è scarsa... a loro non piacciono gli africani.
​Ci hanno incantato Praga e Budapest, le capitali più belle, molto meno Vienna...
Cliccate sul seguente link per vedere l'itinerario del mio viaggio ---> https://toursmpc.wixsite.com/austro-hungarian
Saluti e buoni chilometri!
Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine e Koobcamp S.r.l.
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2022 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni