Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

Gradara D'amare

Una gitarella in un'incantevole e suggestivo paese medioevale illuminato da candele per festggiare uno splendido San Valentino.

Pubblicato da arico il 14/06/12


Periodo viaggio 12/02/11 il 13/02/11

 

                                                                       GRADARA D'AMARE

Equipaggio: Ari (copilota e redattrice)

                                                 Enrico (pilota e principale organizzatore)

                                                 il Gigio ( Giottiline THERRY T22)

 

Sabato 12 febbraio 2011: camper caricato, navigatore impostato e subito dopo pranzo partiamo per la seconda gita del nostro nuovo camperino Gigio!

Percorriamo la SS Romea309, la E55 e un po' di A14... fin qui tutto benissimo...

Usciti dall'autostrada, però, il navigatore ci indirizza verso la zona industriale.. un po' perplessi (dato che NON è la prima volta che ci conduce verso impraticabili strade/mulattiere davvero difficili da percorrere..) decidiamo di dargli ancora fiducia e dopo qualche Km arriviamo in Piazza Paolo e Francesca, a Gradara!.

La piazza è spaziosa e vicinissima alla Rocca, la sosta per i camper per l'intera giornata costa 10euro con CS gratuito, l'unica GROSSA pecca è che possono parcheggiare anche le auto... quindi bisogna star molto attenti a non rimanere imbottigliati e procurarsi tapppi per le orecchie per riuscire a dormire... 

La salita per la Rocca è davvero faticosa per 2 che vivono nella pianura Padana ma lo spettacolo merita lo sforzo:

le strette vie sono illuminate da candele che regalano un clima suggestivo e molto molto romantico per non parlare dello splendido panorama e del tramonto mozzafiato, ballerini volanti,  un Cupido che lancia cuori.. tutto davvero bello!

Decidiamo di visitare il Museo storico (4euro cad. per l'ingresso) e siamo sempre più immersi nella vita medioevale!

La camminata ci ha aperto un buchino nello stomaco che plachiamo con una buona piadina e, ovviamente, vin rosso!

Per la cena c'è solo l'imbarazzo della scelta: l'intera Rocca è costellata di taverne e ristoranti dove si mangia davvero bene (vi consiglio la Taverna Paradiso, ottimi prezzi, cortesia e servizio ma prenotate perchè è molto piccola e molto gettonata!).

Dopo una notte non proprio molto "serena" (l'ultima macchina se n'è andata alle 2 e 50 del mattino...) prepariamo la colazione e partiamo per visitare il castello.

Ingresso 4euro in totale (a San Valentino nei musei si paga la metà) e si visita TUTTO il castello, che è davvero affascinante e quasi completamente restrutturato.

Dopo pranzo altri 4 passi nel percorso fuori dalla Rocca e rispettiamo i nostri soliti riti: palline con la neve dentro  per me e cartoline per Enrico quindi si torna al Gigio e si riparte verso casa.

Al ritorno il navigatore cambia percorso e ci ritroviamo immediatamente ( e molto più comodamente) in A14!..

Proprio un bel San Valentino!

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine e Koobcamp S.r.l.
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2018 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni