Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

Camper&bike: Anello Ciclabile Dei Colli Euganei

Per gli appassionati della combinata Camper & Bike, una breve uscita sui colli Euganei per la ciclabile E2 e per visitare il borgo di Arqua'Petrarca e la magnifica villa Barberigo

Pubblicato da sertiz il 27/04/18

Italia: Battaglia Terme, Arquà Petrarca, Valsanzibio
Periodo viaggio 17/04/18 il 19/04/18

ANELLO DEI COLLI EUGANEI
17-18-19/4/2018

Con l'arrivo del bel tempo, ritorna la voglia di andare in bicicletta e ritorniamo anche noi, amanti della combinata camper&bike.
Per cominciare la stagione abbiamo scelto di percorrere l'anello ciclabile dei colli Euganei, bellissimo percorso di circa 75 km, che si snoda lungo il perimetro dell'omonimo parco regionale, completamente pianeggiante (a parte una breve salita di circa 1 km).
L'area Sosta Camper Fiore a Battaglia Terme, da noi scelta sulla base delle recensioni lette online, è risultata un'ottima soluzione per questi tre giorni di relax e pedalate.

Martedì 17 Arrivo nel primo pomeriggio. Dopo aver sistemato il camper e scaricato le bici, abbiamo subito fatto una ventina di km di rodaggio per visitare la vicina Arquà Petrarca, uno dei luoghi più caratteristici e meglio conservati dei Colli. Chiamato "la perla dei colli Euganei", con le sue strade lastricate, la pietra bianca delle sue case, i suoi scorci, i giardini fioriti, con la sua atmosfera un po' Toscana e un po' provenzale, fece innamorare anche il Petrarca, che decise di trascorrere qui i suoi ultimi quattro anni di vita. La sua tomba sorge in mezzo al sagrato della Chiesa di S. Maria Assunta, e la sua casa museo, visitabile, domina il borgo dall'alto, immersa nel verde e circondata dagli orti che curava il poeta stesso. Questo borgo e' famoso anche per la coltivazione delle Giuggiole, da cui si ricava un liquore chiamato proprio…Brodo di Giuggiole!

Mercoledì 18 alle 9,30 con il sole già alto, saliamo in sella alle nostre bici per percorrere l'anello ciclabile in senso orario, toccando Monselice, Este (magnifico il suo castello Carrarese del Trecento), Cinto Euganeo, Lozzo Atesino, Vo' Vecchio, Bastia,(visita guidata all'Abbazia di Praglia, importante centro benedettino) Torreglia, Montegrotto,(Castello del Catajo) Battaglia Terme.
Bellissima ciclabile, per la maggior parte asfaltata con alcuni tratti sterrati; piacevole il paesaggio con i suoi numerosi  corsi d'acqua, ville, castelli e con il profilo dei colli Euganei sempre sullo sfondo.

Giovedì 19 in mattinata, ultimi 15 km per andare a visitare un'altra bella meta da non perdere: il complesso monumentale di Valsanzibio, Villa Barbarigo con il suo giardino, uno dei più belli e importanti giardini d'epoca esistenti, con oltre 60 statue scolpite nella pietra d'Istria, ruscelli, cascate, laghetti, scherzi d'acqua, alberi da tutto il mondo e un labirinto di bosso su più di 10 ettari di superficie. Una meraviglia! E' stato premiato anni fa come il più bel giardino d'Italia.

Che bella boccata d'ossigeno, in tutti i sensi!
In serata siamo già tornati a Fano, camper e bici in garage, sempre pronti in attesa della prossima uscita!

Sergio, Tiziana e Albatros jr.
 
Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine e Koobcamp S.r.l.
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2018 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni