Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

>

Veneto

Visitare il Veneto

Il mare

Il lungo litorale veneto offre ai turisti chilometri e chilometri di spiagge attrezzate.

Bibione
Rinomato centro termale, ha sviluppato di recente la sua vocazione di centro balneare, dotandosi di numerosissime strutture ricettive. Otto chilometri di spiaggia, perennemente esposti al sole, che si specchiano nelle acque trasparenti e limpide dell'Adriatico. E ancora, dopo la spiaggia, il centro termale Bibione Thermae, per chi in vacanza preferisce dedicarsi alla cura del proprio corpo.

Caorle
Più volte premiata come spiaggia più pulita d'Italia, possiede una delle darsene più grandi d'Europa. Per la struttura ed i colori del piccolo borgo, è soprannominata "Venezia in miniatura".

Cavallino
Capitale italiana del "plein in air", possiede circa quindici chilometri di sabbia dorata, pinete, lagune accarezzate da un mare pulito e poco profondo.

Eraclea Mare
Ideale per il benessere ed il relax delle vacanze di una famiglia, offre numerose opportunità per gli instancabili sportivi. Il piccolo borgo anima inoltre le serate con un'ampia offerta di manifestazioni che riescono a coinvolgere tutti, dai più grandi ai piccini.

Lido di Venezia
E' la località adriatica meno affollata, caratterizzata da acqua pulita e stabilimenti balneari curatissimi.

Jesolo
Uno dei litorali più frequentati d'Italia, meta dei turisti che amano il divertimento e la vita mondana. Quindici chilometri di sabbia ambrata, una verdissima pineta e infinite possibilità di svago: strutture ed infrastrutture sportive per tutti i gusti e tutte le età, quasi duemila negozi e locali pubblici aperti fino a notte fonda, parchi di divertimento per adulti e bambini, e molto molto altro ancora!

Rosolina Mare
La natura lussureggiante e il verde delle pinete fanno di questa località la meta ideale per gli amanti delle escursioni, a piedi, in barca o in bicicletta.

Chioggia-Sottomarina
Sottomarina, lunga lingua di terra, a ridosso del mare, è un'apprezzata località balneare. La vicina Chioggia, popolosa e vivace città marinara, merita nota soprattutto per quel che riguarda il borgo, fatto di calli e canali, palazzi, chiese e monumenti.

Città d'arte

Venezia
Città dal fascino antico e intramontabile, non lascia deluso nessun visitatore. A partire dal centro storico, si snodano a Venezia decine di percorso i possibili, verso la laguna e tra le isole, alla scoperta di infiniti tesori. Particolarmente ricco di musei ed edifici storici di gran valore artistico e culturale, il centro di Venezia è diviso in 5 "Sestieri". E' Piazza San Marco il centro pulsante della città, cuore della vita veneziana.

Qui il Palazzo Ducale, antica residenza del Doge, La Basilica di San Marco, gioiello architettonico di stile veneto bizantino, la Famosissima Torre dell'Orologio, nel lato nord della piazza, il Museo Archeologico e il Teatro la Fenice, assieme ai celebri caffè, trasformano la piazza in un piacevole salotto. Il sestiere di Castello, uno dei primi nuclei abitativi della città, prende il nome dal Castello che vi sorgeva ed ospita, tra l'altro, l'imponente edificio dell'Arsenale.

Il sestiere di Canneregio è sede di svariate chiese e dell'antico Ghetto ebraico. San Paolo, il più piccolo tra i sestieri, di distingue per la fitta compresenza di 'casa e bottega' cioè di abitazione e luogo produttivo. Qui è marcata la tipica vocazione veneziana per la buona tavola, qui si trovano numerose osterie in cui è possibile trovare i piatti tipici della cucina veneziana e assaporare i rinomati 'cicheti'.

Il sestiere di Santa Croce collega Venezia alla terraferma: tutta la zona, per il particolare ruolo che riveste, ha subito nel tempo numerose demolizioni e trasformazioni.

Il sestiere di Dorsoduro, infine, inizia dalla Punta della Dogana, costruita nel XVII secolo e termina con la torre quadrata, sopra la quale alcune statue in bronzo sorreggono la palla dorata dove poggia la Fortuna.

A poca distanza dalla città storica e dai percorsi più battuti dal turismo di massa, sorge la laguna con le isole, un'ampia distesa di acqua e di terre semi-emerse. E' una Venezia in cui domina la natura: Burano e Murano ma anche Torcello, Sant'Erasmo e l'isola di Pellestrina. Oltre Venezia, oltre la laguna, partendo da Mestre, subito oltre il Ponte della Libertà che collega la città alla Terraferma, sorgono ovunque chiese, antichi forti, suggestive piazze che si animano durante i frequenti mercatini. Qui si possono ripercorrere le antiche strade tracciate dai romani, che hanno impresso nella zona un'impronta ancor oggi riconoscibile.

Padova
Nota come la città di S. Antonio, Padova è una delle maggiori città d'arte italiane, segnata da 3000 anni di storia. Qui una vera e propria isola museale raccoglie i reperti del passato splendore. I resti dell'antica arena romana racchiudono la Cappella degli Scrovegni, uno dei massimi monumenti dell'arte figurativa di tutti i tempi, custode del più completo ciclo di affreschi di Giotto.

Nel vicino complesso dei Musei Civici si possono ammirare preziose testimonianza paleo venete, romane, monumentali. Il Palazzo della Ragione, antica sede dei tribunali cittadini, domina le due grandi piazze delle Erbe e dei Frutti, sedi di vivaci e pittoreschi mercati giornalieri. La vicina piazza dei Signori è chiusa ad ovest dal Palazzo del Capitanio, che ingloba l'antica Torre dell'Orologio, e dall'Arco Trionfale.

Il Duomo custodisce numerose opere pittoriche ed il ricco battistero romanico. Il Palazzo del Bo è la sede centrale dell'Università: di grande interesse sono il Cortile Antico, la Sala dei Quaranta, ove si conserva la cattedra di Galileo Galilei, l'Aula Magna e il celebre Teatro Anatomico.

La Basilica di S. Antonio è una grandiosa costruzione in stile romanico-gotico con otto cupole e campanili orientaleggianti.

Custodisce la salma di S. Antonio ed è la meta di devoti di tutto il mondo. L'orto botanico ospita un'importantissima raccolta di piante rare, l'antica biblioteca e le collezioni di botanica dell'Università. Poco lontano dall'Orto si trova Prato della Valle, luogo tradizionale di fiere e divertimenti: una grande isola verde ellittica, tagliata da quattro viali in corrispondenza dei quattro ponti, circondata da un canale ornato da 78 statue di uomini illustri legati a Padova. Sul Prato si affaccia la Basilica di S. Giustina, chiesa di grandi proporzioni coronata da otto cupole.

Anche la Provincia di Padova, infine, possiede un patrocinio artistico, naturalistico e culturale molto vasto anche se spesso poco conosciuto: i colli Euganei, la città murate di Monselice, Este, Montagnane e Cittadella e, ancora, le numerose e splendide ville disseminate su tutto il territorio.

Verona
Questa città, vera opera d'arte, affascina turisti d'ogni provenienza. Le mura della città proteggono preziose gemme di arte, storia e cultura. Patrimonio storico e culturale dell'umanità, ha incantato pittori, poeti, viaggiatori e personaggi illustri di tutte le epoche.

Le porte monumentali Porta Borsari e Porta Leoni sorvegliano l'ingresso al centro storico ed incoraggiano abitanti e visitatori ad entrare nell'antico centro abitato romano.

Verona può essere considerata, la seconda città dopo Roma in Italia, per la presenza di resti romani così ben conservati. La famosa Arena, il Teatro Romano, Ponte Pietra costruito sull'Adige, l'Arco trionfale dei Gavi e le vecchie via che conducono all'antico foro romano, oggi piazza Erbe, sono intrisi di storia e testimoniano ancora oggi i fasti e le magnificenze di un tempo.

Qui stupefacenti resti di ville e di mosaici possono essere visitati a qualche metro sotto il livello della strada, durante uno straordinario viaggio nel tempo. Ai visitatori piu attenti non sfuggiranno, durante il cammino, iscrizioni, ceppi funerari, lapidi, architravi decorate e parti di statue romane provenienti dall'antico foro.

Verona è stata inoltre resa immortale dalla penna di William Shakespeare: tutti conoscono la tragedia dei due giovani amanti, Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti. La storia dell'infelice amore si ambienta in due luoghi ben precisi, la casa di Giulietta e la tomba, che meritano senz'altro una breve visita!

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2014 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni